Palermo Oggi

Alluvioni, arrivano i contributi - Palermo Oggi

Sicilia

Alluvioni, arrivano i contributi

06 Dicembre 2021 17:25, di Redazione
visite 686

la Regione assegna i fondi ai Comuni per gli interventi di emergenza

Arrivano i primi contributi per le spese di emergenza sostenute da alcuni Comuni siciliani a causa delle alluvioni che hanno distrutto intere zone della Sicilia tra ottobre e novembre .

Ora le amministrazioni comunali devono fare pervenire la documentazione richiesta dal dipartimento regionale della Protezione civile entro il termine improrogabile del 10 dicembre, pena la perdita del finanziamento.

I comuni interessati sono:

·        Nel  Catanese: Palagonia ( 90 per cento di 83 mila euro), Scordia ( 90 per cento di 281 mila euro), Randazzo ( 90 per cento di 83 mila euro), Tremestieri Etneo ( 90 per cento di 47 mila euro).

·         Nel Messinese: Meri ( 35 mila euro per l’intervento urgente di ripristino di un tratto di condotta fognaria tra via Dante, via Intercomunale Camicia fino all’intersezione con via Brig in contrada Nania); Galati Mamertino ( 90% di 20.000 euro); Frazzanò ( 120 mila euro per il ripristino delle opere di captazione e distribuzione idrica in località Curcuruzzo)

·         Nell’Ennese: Agira ( 90% di 12 milaeuro; Piazza Armerina ( 90% di 100.000 euro).

·         Nel Siracusano : Ferla ( 250 mila euro per i lavori di somma urgenza per il ripristino dell’ acquedotto intercomunale Ferla-Cassaro in località Malvaggia); Siracusa ( 90 per cento di 16 mila euro).

·         Nel Palermitano : Caccamo ( 90% di 80mila euro).

·         Nel Trapanese : Partanna ( finanziamento di 120 mila euro per i lavori di ripristino dell’impianto di depurazione reflui in contrada Villa Ruggero)

In attesa della delibera del provvedimento da parte del Governo centrale , la Regione ha dato l’autorizzazione al dipartimento della Protezione civile , guidato da Salvo Cocina, a utilizzare all’interno del bilancio regionale oltre un milione di euro da destinare alla copertura delle spese affrontate in emergenza dalle Amministrazioni comunali e al finanziamento di alcune situazioni che presentano criticità particolari.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie
Dello stesso argomento
I più visti