Palermo Oggi

Alluvioni nel trapanese. Dalla Regione niente ristori immediati - Palermo Oggi

Trapani | Politica

Alluvioni nel trapanese. Dalla Regione niente ristori immediati

06 Giugno 2023 14:25, di Redazione
visite 1223

Ciminnisi: (M5S): "Il governo Schifani ha preso in giro i siciliani. Ora trovi i fondi per risarcire i cittadini"

In provincia di Trapani per i ristori conseguenza delle alluvioni, ci sarà ancora da attendere.

«Governo Schifani scandaloso, dice oggi quello che noi affermiamo da sempre: non è possibile riprogrammare adesso i Fondi di Sviluppo e Coesione per i ristori ai privati danneggiati dalle recenti alluvioni in Sicilia. Ha mentito e ingannato i cittadini di Trapani, Salinagrande e delle altre province siciliane. I cittadini non possono attendere altri sei mesi e anche oltre per gli attesi ristori, il governo trovi subito le adeguate coperture per risarcirli, noi non gli daremo tregua».

Lo afferma la deputata regionale M5S del Trapanese Cristina Ciminnisi, a conclusione della seduta della commissione Ue di cui è vicepresidente. Vincenzo Falgares, dirigente generale del Dipartimento di programmazione regionale, ha riferito alla Commissione che i tempi tecnici della riprogrammazione per i ristori ai cittadini danneggiati dalle recenti alluvioni nelle province di Trapani, Messina e Siracusa saranno ancora lunghi.

«Già in sede di variazione di bilancio, a dicembre, – dice Ciminnisi - avevamo insistito perché le risorse per il ristori per i privati danneggiati dalle alluvioni venissero individuate su fondi del bilancio regionale. L’assessore Falcone si è intestardito sulla riprogrammazione dei fondi Fsc, rassicurando sulle idonee coperture, nonostante le perplessità che avevamo sollevato sia in Aula, sia in Commissione. Oggi in commissione Ue ci vengono a dire che, come avevamo previsto, non sarà possibile procedere adesso alla riprogrammazione per la parte attiene ai ristori, ma solo per la parte delle infrastrutture. C’è solo una parola per commentare il comportamento del Governo: scandaloso. Il Governo ora si attivi immediatamente per individuare le adeguate coperture e per dare concrete risposte ai cittadini che giustamente si sentono presi in giro da questo esecutivo che finora ha fallito praticamente su tutti i fronti».

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie
Dello stesso argomento
I più visti