Palermo Oggi

E' arrivato a Palermo l'oblivion Food and Drink, il pub dedicato a Harry Potter a misura di maghi e babbani - Palermo Oggi

Palermo | Attualità

E' arrivato a Palermo l'oblivion Food and Drink, il pub dedicato a Harry Potter a misura di maghi e babbani

10 Ottobre 2023 14:26, di Eros Santoni
visite 2166

Era il 2011 quando nei cinema arrivo' l'ultimo film della saga di Harry Potter, dal titolo "Harry Potter e i doni della morte parte II".

Dopo 10 anni, il film mise fine alla lunga battaglia tra Harry e la sua nemesi, Voldemort. A distanza di tutti questi anni, la passione per il maghetto che abitava nel ripostiglio in casa degli zii non si è mai placata, anzi. Con le recenti notizie che parlano di un possibile remake della saga, i fan di vecchia data e quelli delle nuove generazioni hanno ripreso a sperare di rivedere del grande schermo le avventure divertenti, fantastiche e anche drammatiche del mago più sui generis della storia della letteratura fantastica.

Il pub a tema Harry Potter Sulla scia di questo amore mai sopito per Harry e il suo fantastico mondo fatto di incantesimi, strani personaggi e creature uscite dai peggiori incubi, l’11 luglio a Palermo è stato inaugurato l’Oblivion Food and Drink. Nel comune di Partinico, che conta 30.582 abitanti, in piena città metropolitana del capoluogo della Sicilia, la passione di Francesco Scalavino ha portato alla nascita di questo locale. In questo pub, che è anche ristorante e pizzeria, ci si può immergere nel magico mondo di Harry Potter per passare serate dove si respirano a pieni polmoni le atmosfere di questa famosa saga e si possono assaporare drink e piatti di chiara ispirazione a quanto ha saputo creare la penna di J.K. Rowling.  D’altronde, i Potterheads (così amano chiamarsi i fan di Harry Potter) conoscono fin troppo il Wizarding World.  È come una passaporta che conduce in un mondo dove il confine tra realtà e magia non esiste, perché le due cose si fondono trasformandosi nel sogno di molti. Chi in questi due mesi dall’apertura ha avuto l’intelligenza di entrare nel locale, ha potuto constatare con i suoi occhi quanto basti poco per uscire fuori dalla routine quotidiane e immaginare di ritrovarsi in un luogo dentro ma contemporaneamente fuori dal nostro mondo fatto di numeri e dispositivi elettronici.

Un menù tematico: dagli antipasti tutti i gusti + 1 ai dolci dal carrello Oltre a immergersi nelle incantate atmosfere di Diagon Alley, Hogwarts o le carrozze dell’Hogwarts Express, nel locale ci si può lasciare andare ai tipici piatti che si ispirano al mondo del maghetto con la cicatrice. Non solo: il locale offre ai clienti un menù piuttosto ricco, dove non mancano le specialità tipiche della Sicilia, trasformando tutto in un viaggio vero e proprio culinario che si trova a metà strada tra il mondo magico e quello dei “babbani”. A quella siciliana, però, viene affiancata anche la cucina napoletana, con piatti di pizza fritta e crocchè per coloro che hanno una certa affinità con questo tipo di cucina.  L’obiettivo di Oblivion è quello di regalare ai propri clienti maghi e babbani un favoloso viaggio culinario, soprattutto a coloro che non hanno grande familiarità con questo mondo oltre il confine della realtà. Oltre gli amanti della pizza, il pub-ristorante-pizzeria accontenta anche coloro che non riescono a rinunciare a un buon piatto di carne alla brace.  In effetti, si è venuto a creare un perfetto mix che non fa altro che rievocare Grifondoro, Serpeverde, Tassorosso, Corvonero, ossia le quattro case di Hogwarts.  Non solo pub: anche bacchette magiche e altri gadget a tema Harry Potter Ma ad Oblivion Food and Drink non si vive soltanto di solo cibo, poiché è presente il mondo fantastico di Always Wands. Si tratta di un corner, in collaborazione con l’omonimo e-commerce di gadget di Harry Potter Always Wands, dove i clienti possono acquistare, sciarpe delle case di Hogwarts, bacchette di ogni tipo fatte in legno artigianalmente e tutti i gadget appartenenti al fantastico mondo di Harry Potter. Ma la grande novità sono le mystery box, un’idea partorita direttamente da Francesco Sforza e che è stata applicata proprio seguendo la tematica del personaggio principale, di cui è senza dubbio fan accanito.  Inoltre, l’e-commerce è uno dei più presenti e cliccati per ciò che concerne il merchandising ufficiale, con grande competitività dei prezzi su marchi come Noble Collection, Abystyle e Cinereplicas. 

Perché Oblivion? Tornando al pub, perché proprio il nome di Oblivion? Si tratta di un incantesimo che cancella in tutto o in parte la memoria di una persona. Inventato da Mnemone Radford, questo incantesimo viene principalmente usato per cancellare la memoria dei babbani che entrano in contatto con il mondo della magia. Incaricati a questa operazione di reset sono gli Obliviatori, su ordine da parte del Ministero della Magia.  A questo punto, non si può più fare a meno di entrare nell’Oblivion Food and Drink. Il motivo è semplice: non si era mai visto nulla di simile in Italia, figurarsi nel Sud Italia. Non è soltanto un luogo dove mangiare e basta, ma è un’esperienza visiva ed emotiva, che trasporta chiunque in una dimensione dove tutto è possibile.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie